Tec Service di Renzo Santarelli                           Impianti di Sicurezza

Home Su Contattaci Sommario

TP8-64
TP4-20GSM TP4-20 TP8-64 BUS TP8-64 TP16-256

 

 

Parti TP8-64
Foto Tp8-64

Le apparecchiature descritte sono fornite e installate in impianti completi. Non viene effettuata la vendita dei singoli prodotti.

  Centrali di allarme a microprocessore Tecnoalarm TP8-64

wireless Antifurto casa

-Configurazione massima hardware: centrale 8 ingressi + 1 ingresso antisabotaggio, 1 modulo 8 ingressi connesso ad innesto sulla CPU, massimo 64 zone prelevate dall'Hardware disposto in campo 1 rice-trasmettitore radio  doppia banda 433-868 Mhz. Apprendimento di 32 trasmettitori radio, 4 sirene wireless, 4 consolle bidirezionali wireless. Sul bus RS 485 si possono collegare 14 moduli di espansione a 8 ingressi con e senza alimentatore, 15 consolle LCD, 15 dispositivi di comando supplementari a chiave e tastiera LED, 5 moduli a 32 uscite.

- Combinatore telefonico digitale integrato.

- Le zone sono liberamente programmabili con 9 modalitÓ differenti.

- Definizione zone : NC,BIL, DOPPIO BILANCIAMENTO, NO,RADIO.

-Cicli di allarme selezionabili per ogni zona.

- Filtri associabili ad ogni zona: inerziale, contatore impulsi, tempo di apertura, doppler per la tecnologia RDV " brevetto internazionale"

- Con il modulo intelligente, 8 ingressi con alimentatore, Ŕ possibile utilizzare la rivoluzionaria tecnologia RDV non solo per gli ingressi della CPU, ma anche per tutti gli altri in campo. esso permette inoltre la gestione delle barriere seriali doorbeam- winbeam.

- Personalizzazione zone: ad ogni zona Ŕ possibile associare una frase di 4 vocaboli che possono essere selezionati all'interno di un vocabolario contenente 500 vocaboli. La frase sarÓ l'etichetta della zona per tutto ci˛ che concerne gli allarmi telefonici vocali ad essa associati

- Le zone possono essere associate a differenti funzioni di sistema: sirene, uscita ausiliaria di allarme PGM, parsializzazione, coincidenza (filtro soppressione falsi allarmi), chime , zone non escludibile, comune.

- 8 programmi di inserimento completamente indipendenti personalizzabili con 4 vocaboli.

- Inserimento/disinsemento rapido, men¨ rapido utente, funzione panico, indirizzabili per ogni consolle.

- Uscite logiche programmabili con 25 modalitÓ differenti

- 8 comunicatori telefonici (destinatari differenti per chiamata di allarme) con 2 numeri di telefono ciascuno, ai quali Ŕ possibile associare un protocollo di comunicazione vocale o digitale selezionato tra i protocolli disponibili.

- PossibilitÓ di collegamento su bus RS 485 dell'interfaccia Telefonica gsm Tecnocell-Pro.

- 260 possibili cause di allarme associabili ai comunicatori telefonici con invio chiamata digitale o vocale.

- Esclusivo sistema di verifica della segnalazione di allarme ricevuta con possibilitÓ di ascolto della presenza degli intrusi grazie alla tecnologia RDV

-Totale gestione del sistema da telefono remoto con men¨ guidato per ascolto stati centrale, inserimento/disinzerimento, attivazione e/disattivazione di 8 telecomandi, ascolto RDV per singola zona, registrazione messaggio telefonico iniziale di allarme.

- 16 programmatori orari da associare agli 8 programmi per autoinserimento/disinserimento, parzializzazione/fine parzializzazione.

- 8 Fasce orarie di accesso associabili ai codici e alla chiavi.

-Calendario biennale personalizzabile.

- Memoria di 1000 eventi.

- 1 codice installatore, 1 codice master, 62 codici ausiliari da 4-5-6 cifre. 32 chiavi seriali a microprocessore non duplicabili.

- 4 differenti funzioni associabili ai codici, 2 per le chiavi.

- Tastiera virtuale riprodotta sul pc del centro di telegestione.

- Barriere infrarosso intelligenti gestibile tramite bus e interfaccia espansione modelli speed.

- Wireless: 4 sirene bidirezionali supervisionate e programmabili singolarmente con 4 modalitÓ di funzionamento differenti,, regolazione volume, 3 temporizzazioni differenti, 32 trasmettitori supervisionati,controllo mascheramento rice-trasmettitore.

- Monitor RF per tecnologia wireless per il controllo disturbi radiofrequenza.

-Programmazione centrale con consolle LCD, locale con pc e software di programmazione, remota attraverso il Minimodem o Tecnomodem collegati con il pc con il software della TecnoAlarm per il centro di Telegestione.

- Hardware: centrale alimentatore 2A switching, uscita a relais per driver sirene, 2 uscite logiche programmabili, 3 uscite logiche definite. Modulo 8 ingressi con 2 uscite logiche programmabili. Modulo 8 ingressi con alimentatore switching 2A , 2 uscite logiche programmabili, uscita a relais per driver sirena.

- PossibilitÓ tramite le schede di espansione di collegare i nuovi sensori su BUS tecnologia RSC

 

Home ] Su ] Parti TP8-64 ] Foto Tp8-64 ]
Aggiornato il: 23-mar-2014